PROGETTO

IL PROGETTO SAFETY LAB

FINALITA’

La creazione e la realizzazione di una NUOVA OPPORTUNITA’ di FORMAZIONE e INFORMAZIONE, attraverso uno specifico rapporto di collaborazione con le SCUOLE E ISTITUTI (ed in particolare quelle tecniche) per favorire l’AVVICINAMENTO E LA VALORIZZAZIONE ALLA CULTURA DELLA SICUREZZA SUL LAVORO PER GLI STUDENTI

Centro Tecnologico Arti e Mestieri (Centro servizi consortile, senza finalità di lucro, tra Pmi e Istituzioni) quale ente accreditato dalla Regione Lombardia per la formazione continua, è un soggetto riconosciuto dal territorio ed inserito attivamente nel sistema produttivo delle Piccole e Medie imprese, dal 2001 si occupa di formazione continua aziendale per la sicurezza e prevenzione. Dal 2009 in collaborazione tecnico-scientifica con servizio SPSAL di ATS Lombardia realizza seminari e incontri periodici sui temi della prevenzione, sicurezza e ambiente nei luoghi di lavoro.

Nel 2017 ha realizzato e messo a disposizione del territorio SAFETY LAB una palestra dedicata alla formazione aziendale e alle Scuole sul tema della formazione e della sicurezza.

L’importanza dell’educazione alla sicurezza lavorativa nel corso della formazione secondaria è stata chiaramente studiata e tra i metodi didattici risultano maggiormente efficaci quelli che coinvolgono i partecipanti, permettendo di interagire personalmente nel corso dell’attività educativa, attraverso studi di casi e confronto tra i partecipanti.

Educare al rischio è un processo difficile, il successo dipende dall’adozione di un approccio pragmatico, dove il valore della formazione dipende dalla capacità di coinvolgere tutti i soggetti del processo educativo e dall’abbinare l’educazione al rischio alla gestione della sicurezza e della salute sul lavoro, al fine di offrire un ambiente di lavoro e di apprendimento sano e sicuro

(Ricci F., 2007, “Introduzione alla psicologia del lavoro”, Incontri Editrice, Sassuolo, MO).

OBBIETTIVI

  • Studenti

    Portare i partecipanti ad un livello successivo in termini di crescita civile e di valori per:
    – sviluppare un atteggiamento favorevole verso la tutela della salute propria e altrui
    – mettere in atto con maggiore frequenza comportamenti sicuri sia nel quotidiano che nelle aziende ospitanti in occasione di stage/tirocini
    – conoscere i rischi a cui potrebbero andare incontro durante le future esperienze di lavoro

  • Dirigenti, Insegnanti, Coordinatori didattici

    – conoscere e apprendere l’efficacia di approcci interattivi per l’educazione alla sicurezza degli studenti in quanto futuri lavoratori e disponibilità a collaborare in fase di progettazione e realizzazione di interventi educativi condotti con metodologie non tradizionali

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SUL PROGETTO SAFETY LAB

SAFETY LAB: NEWS E AGGIORNAMENTI

Safety Lab TeamPROGETTO